Maxxturn 65 G2

Maxxturn 65 G2
Maxxturn 65

Maxxturn 65 G2

EQUIPMENT

Mandrino principale e contromandrino
Torretta portautensili a 12 posizioni con utensili motorizzati
Torretta BMT opzionale per potenti operazioni di fresatura e foratura
Asse Y direttamente integrato nella macchina
Caricatore a barre o a portale EMCO
Siemens Sinumerik One con OPERATE
EMCONNECT - assistente di processo digitale (optionale)

Technical data

Work area
Travel in X/Y/Z 260 / +/-50 / 610 mm
Bar diameter 65 (77/95) mm
Max. turning diameter 500 mm
Swing over bed 725 mm
Spindle distance Mandrino principale - contromandrino: 840 mm
Rapid motion speeds in X/Y/Z 30 / 15 / 30 m/min
Main spindle
Max. speed 5000 (4000/3500) g/min
Spindle nose A2-6 (A2-8/A2-8)
Max. drive power 29 (29/37) kW
Max. torque 250 (250/360) Nm
Counter spindle
Max. speed 7000 g/min
Spindle nose A2-6
Max. drive power 22 kW
Max. torque 130 Nm
Tool turret
VDI size 30 (40) / BMT45P / BMT55P
Number of tools 12 / 16
Driven tools 12 / 16
Max. speed 5000 (4500) / 12000 g/min
Max. drive power 6,7 / 8 / 10 kW
Max. torque 25 / 20 / 30 Nm
General data
Dimensions (LxWxH) 3500 x 2350 x 2150 mm (senza trasportatore trucioli)
Machine weight 7000 kg

Highlights

  • Potenti utensili motorizzati

  • Asse Y per operazioni di fresatura complesse

  • Contromandrino per la lavorazione completa

  • Contropunta flessibile e automatica

  • Lunetta per sostenere gli alberi

  • Struttura della macchina molto compatta

  • Controlli numerici all'avanguardia Sinumerik ONE con OPERATE o Fanuc 31iB con iHMI incl. Shop Turn o Manual Guide i

  • Made in the Heart of Europe

Torretta portautensili con sistema VDI

Rapida torretta a 12 stazioni con tempi di commutazione molto brevi per utensili VDI30 o VDI40. I supporti angolari sono dotati di piastre di allineamento a terra. Questo elimina il dispendioso allineamento dei portautensili. Tutte le stazioni sono motorizzate e la velocità di rotazione è regolabile.

Torretta BMT con azionamento diretto

Per la produzione economica di pezzi complessi di tornitura/fresatura con una componente di fresatura predominante, è disponibile come opzione una torretta BMT a 12 o 16 posizioni con azionamento diretto. Con un massimo di 12000 g/min, questa torretta offre condizioni ottimali per una lavorazione completa. La stabile interfaccia BMT permette pressioni del refrigerante fino a 50 bar come standard e fino a 150 bar come opzione. Ulteriori vantaggi risiedono nella precisione del cambio e nella stabilità dell'interfaccia.

Lunetta

La lunetta ad azionamento idraulico, con una gamma di centraggio di ø 8 - 101 mm, si trova su un carrello scorrevole che viene trascinato e posizionato sopra la slitta dell'utensile. Un dispositivo di bloccaggio idraulico, mantiene la posizione. La lunetta è dotata di protezione dai trucioli e di controllo della posizione finale ed è collegata al sistema di lubrificazione centrale.

Contropunta

Il MAXXTURN 65 G2 è dotato di una contropunta completamente automatica per sostenere componenti sottili. Si sposta idraulicamente su una lunghezza di 500 mm. La spina con cono CM4 è alloggiata direttamente nel corpo della contropunta. Questo garantisce compattezza e massima stabilità.

Slitta asse Y

Il basamento della macchina angolato di 90° con ampie guide precaricate, garantisce un volteggio sul banco ridotto e la massima stabilità per una lavorazione completa.

Overall dimensions/Work space

Schema d'installazione

Area di lavoro con torretta a 12 stazioni VDI30

Area di lavoro con torretta a 12 stazioni BMT55

Area di lavoro con torretta a 16 stazioni BMT45

Workpieces

Applicazioni

  • Componenti idraulici e pneumatici
  • Parti del motore e del veicolo
  • Parti di ingegneria meccanica
  • Tecnologia medicale
  • Tecnologia di trasporto e di fissaggio ecc.

Testa di distributore

Testa di distributore in acciaio inossidabile

Supporto

Acciaio 42 Cr Mo 4

Albero

Acciaio Ck45

Versions

Maxxturn 65 G2

Maxxturn 65 G2

Maxxturn 65 G2 M (Fanuc)

con utensili motorizzati, asse C e contropunta

Maxxturn 65 G2 MY (Fanuc)

con utensili motorizzati, asse C, asse Y e contropunta

Maxxturn 65 G2 SM (Fanuc)

con contromandrino, utensili motorizzati ed asse C

Maxxturn 65 G2 SMY (Fanuc)

con contromandrino, utensili motorizzati, asse C ed asse Y

Options/Accessories

Misura utensile

La sonda opzionale di misurazione degli utensili nell'area di lavoro permette una misurazione rapida e precisa degli utensili all'interno della macchina. È montata manualmente sotto il mandrino principale e dopo l'uso viene riposta in un vassoio sul lato sinistro della macchina.

Aumento della pressione del refrigerante

Opzionalmente, può essere offerta una pompa del refrigerante da 14 bar invece della pompa da 3,5 bar. Questo integra le pompe della macchina di base. Per la manutenzione e la pulizia del serbatoio del refrigerante, le pompe possono essere semplicemente estratte. Questo permette di estrarre il serbatoio del refrigerante nella parte anteriore.

Misura pezzo automatica

Con una sonda di misurazione radio sulla torretta, alcune caratteristiche del pezzo possono essere misurate e rilavorate con precisione mentre il processo è ancora in corso. Ampi cicli di misurazione facilitano l'applicazione.

Sistema di filtraggio a carta

Se necessario, un sistema di filtri a carta da 600 litri con pompe del refrigerante ad alta pressione da 25 bar può essere aggiunto come opzione. Questo aumenta il volume dell'emulsione di raffreddamento e la durata di vita del refrigerante. Una pompa di sollevamento nel serbatoio del refrigerante convoglia il refrigerante contaminato nel sistema di filtri a carta.

Trasportatore trucioli

Come opzione, un trasportatore di trucioli a tapparella può essere offerto al posto dela vasca nella macchina base. Questo convoglia in modo affidabile i trucioli di vario tipo fuori dall'area di lavoro della macchina, rendendo possibile una produzione a bassa manodopera.

Automation

Caricatore di barre corte EMCO SL 1200

Con il caricatore EMCO SL1200, EMCO offre la soluzione perfetta per spostamento e carico di barre fino ad una lunghezza massima di 1200 mm.

Il vantaggio: ridotto ingombro e brevi tempi di carico grazie alle corse ridotte.

Il controllo è perfettamente integrato nell’interfaccia macchina.

Scarico attraverso il contromandrino

Pezzi lavorati lunghi e sottili possono essere trasportati fuori dalla macchina attraverso il contromandrino.

Il trasporto dei pezzi lunghi può avvenire in diversi modi.

Possono rotolare su una superficie inclinata o essere immagazzinati per mezzo di un nastro temporizzato.

Software/Control

Sinumerik ONE con Operate

Sinumerik ONE è il sistema CNC universale e flessibile. Con una vasta gamma di funzionalità, è adatto all'uso in quasi tutte le tecnologie. Il Sinumerik ONE stabilisce degli standard in termini di dinamica, precisione e integrabilità nelle reti.

Con il Sinumerik ONE si ottiene:

  •     elevata performance e flessibilità
  •     apertura universale
  •     protezione personale e delle macchine molto efficace

Sinumerik & EMCONNECT, l'assistente di processo digitale
EMCONNECT è incluso nella macchina standard. Il passaggio tra le app emcoNNECT e il sistema di controllo è possibile con un solo clic. Tutti i dati rilevanti per la produzione possono essere visualizzati a schermo intero o in vista laterale.

Il nuovo SINUMERIK ONE è stato sviluppato appositamente per la produzione intelligente.

•    Il Digital Twin è parte integrante del controllo CNC, il controllo virtuale e quello reale si fondono e si completano a vicenda
•    Riduzione significativa dello sviluppo del prodotto e del time-to-market grazie alla strategia digital-first
•    Capacità di rete e di comunicazione dati migliorate
•    Riduzione significativa del tempo di messa in servizio reale grazie alla preparazione virtuale della messa in servizio
•    Prestazioni CNC significativamente aumentate
•    Tempi morti significativamente più brevi e integrazione completa nel TIA Portal attraverso il PLC SIMATIC S7-1500F integrato

Il SINUMERIK ONE può quindi essere integrato senza problemi in soluzioni e flussi di lavoro digitali.

Dettagli visibili Dettagli nascosti
Esprit (optional)
Mantenete il controllo della vostra produzione con la sincronizzazione programmi, la simulazione dinamica e il riconoscimento collisione del Sistema ESPRIT.

ESPRIT: Avete la possibilità di lavorare contemporaneamente la parte anteriore e posteriore del pezzo con uno, due o più utensili di tornitura e fresatura. Se applicate ESPRIT per sfruttare il potenziale della vostra produzione di tornitura, i tempi ciclo verranno drasticamente ridotti e i pezzi verranno lavorati completamente con una sola presa del pezzo. ESPRIT comprende molteplici cicli di lavorazione e cicli per la gestione pezzo – dal primo avanzamento barra e presa del pezzo grezzo, alle lunette e fino alla troncatura e raccolta.

Settori di applicazione:

  • Programmazione completa per torniture convenzionali e multiassi
  • Programmazione CNC completa per una tornitura da 2 fino a 22 assi
  • Centri tornitura-fresatura multitasking e macchine con asse B
  • Tornitura, fresatura e foratura
  • Sincronizzazione completa e verifica
  • Lavorazioni multitasking
  • Programmazione flessibile asse B
  • Lavorazione simultanea del pezzo in 5 assi

Simulazioni

  • Simulaizone a secco con rappresentazione dinamica del volume
  • Grafica dinamica ombreggiata dell'intera area macchina
  • Riconoscimento collisione di utensili, attacchi utensile, grezzi e dispositivi di presa
  • Simulazione in tempo reale di mandrini, torretta, asse B e utensili
  • Confronto nominale-effettivo del pezzo

Dettagli visibili Dettagli nascosti
EMCO CPS Pilot (optional)
L'EMCO CPS PILOT è un EMCO macchina virtuale sul PC. L'utente lavora da una postazione di programmazione esterna con l'immagine della macchina in modalità di simulazione.

CPS: In questo modo, è possibile scrivere, testare e ottimizzare o programmi CNC in anticipo. Tutto questo, con lo scopo di minimizzare i tempi di allestimento della macchina, per renderla produttiva.

  • Comportamento tra macchina e PC identico al 100 %
  • Controllo collisioni per sistemi di bloccaggio, pezzi, utensili, portautensili e componenti macchina
  • Le collisioni possono essere previste e anticipate in modo affidabile al 100 % (e non solo durante il funzionamento della macchina).
  • Massimizzazione delle ore di produzione sulla macchina
  • Bilanciamento ottimale di entrambi i sistemi utensili 
  • Retrosimulaizone e ottimizzazione dei programmi CNC esistenti
  • Diminuzione della percentuale di scarto
  • Ideale per la formazione interna degli operatori e la lavorazione (nessun fermo macchina!)
  • Costi di formazione estremamente bassi, in quanto l'interfaccia utente è identica a quella della macchina

Dettagli visibili Dettagli nascosti

Download

MT_65_G2_Centro_di_tornitura.pdf

29.06.2022
Preview Download