L'AZIENDA

EMCO, una società di ingegneria meccanica con sede a Salisburgo, si colloca tra i principali produttori europei di macchine utensili. EMCO attualmente impiega circa 800 addetti in un totale di 6 siti produttivi in Austria, Italia, Germania e Russia. La multinazionale a conduzione familiare deve il suo successo ad oltre 70 anni di esperienza nel campo dell'ingegneria delle macchine utensili. Oggi EMCO è sinonimo di soluzioni complete automatizzate e personalizzate di alta gamma sia per la tornitura che per la fresatura.

Il gruppo EMCO

La storia di successo di questa azienda austriaca, fondata nel 1947, iniziò con la produzione di torni convenzionali. Nel frattempo, il Gruppo EMCO è diventato uno dei principali produttori europei di macchine utensili, con siti produttivi in Austria, Germania e Italy. Dal dicembre 2011, EMCO fa parte della Kuhn Holding GmbH. Come imprenditore, Günter Kuhn è attivo nel settore delle macchine per l'edilizia e la tecnologia di carico dal 1973. EMCO ha ampliato il vasto portafoglio del gruppo nel settore dell'ingegneria meccanica ed è ora un importante pilastro per una solida base in un ambiente dinamico e globalizzato. La Kuhn Holding, a conduzione familiare, comprende 6 siti produttivi e 52 filiali con circa 1600 dipendenti, generando un fatturato annuo totale di 649 milioni di euro.

RatingCert.cgi

Le Top Rating Companies sono caratterizzate da stabilità finanziaria ed elevata capacità di credito (indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda).