Maxxturn 65-1000

EQUIPMENT

Mandrino principale e contromandrino
Torretta portautensili a 12 posizioni con utensili motorizzati
Torretta BMT opzionale per potenti operazioni di fresatura e foratura
Asse Y direttamente integrato nella costruzione macchina
Caricatore barre o portale EMCO
Controllo Siemens Sinumerik 840D sl oppure Fanuc 31i B
emcoNNECT - Assistente di processo digitale

Technical data

Work area
Travel in X/Y/Z 260 / 80 (+/- 50) / 800 mm
Bar diameter 65 (76/95) mm
Max. turning diameter 500 mm
Swing over bed 660 mm
Spindle distance 1050 mm (mandrino principale - contromandrino)
Rapid motion speeds in X/Y/Z 30/12/30 m/min
Main spindle
Max. speed 5000 (4000/3500) giri/min
Spindle nose A2-6 (A2-8/A2-8)
Max. drive power 29 (29/37) kW
Max. torque 250 (250/360) Nm
Counter spindle
Max. speed 5000 (4000/3500) giri/min
Spindle nose A2-6 (A2-8/A2-8)
Max. drive power 29 (29/29) kW
Max. torque 250 (250/280) Nm
Tool turret
VDI size 30 (40) / BMT55P
Number of tools 12
Driven tools 12
Max. speed 5000 (4500) / 12000 giri/min
Max. drive power 6,7 / 10 kW
Max. torque 25 / 30 Nm
General data
Dimensions (LxWxH) 5300 x 2750 x 2355 mm (con trasportatore trucioli)
Machine weight 6000 kg

Highlights

  • 2 potenti motori mandrino raffreddati ad acqua
  • Torretta 12 posizioni VDI30 (VDI40) con sistema cambio rapido
  • Torretta BMT opzionale e azionamento diretto 12000 giri/min
  • Asse Y con corsa 100 mm per la lavorazione di pezzi di fresatura/tornitura complessi
  • Caricatore barre fino a diam. 95 mm
  • Caduta trucioli ottimale e area di lavoro di facile accesso
  • Controllo numerico ad elevate prestazioni Sinumerik 840D sl oppure Fanuc 31i B
  • Made in the Heart of Europe

Overall dimensions/Work space

Area di lavoro VDI30

Area di lavoro VDI30

Schema di montaggio

Schema di montaggio

Area di lavoro VDI40

Area di lavoro VDI40

Area di lavoro BMT55

Area di lavoro BMT55

Workpieces

Settori di applicazione

Applicazioni

  • Componenti idraulici / pneumatici
  • Parti di motori / veicoli
  • Componenti macchina
  • Tecnica medicale
  • Cuscinetti scorrevoli e di rotolamento
  • Promozione della Tecnologia
  • Tecnica di fissaggio
  • Ecc.

Ingranaggio

Alluminio

Corpo distributore

Acciaio

Manicotto di regolazione

Acciaio inox

Livella a bolla

Alluminio

Verricello

Ottone

Mozzo della bicicletta

Alluminio

Versions

Maxxturn 65

Maxxturn 65

Maxxturn 65

Maxxturn 65

Maxxturn 65 M (Fanuc)

Con utensili motorizzati e asse C.

Maxxturn 65 MY (Fanuc)

Con utensili motorizzati, asse C e asse Y.

Maxxturn 65 SM (Fanuc)

Per la lavorazione completa con utensili motorizzati e asse C.

Maxxturn 65 SMY (Fanuc)

Per la lavorazione completa con utensili motorizzati, asse C e asse Y.

Options/Accessories

Dispositivo raccolta pezzi

I pezzi lavorati finiti con l’aiuto del dispositivo di raccolta vengono trasportati dal contromandrino al contenitore pezzi finiti. Grazie alla bacinella di raccolta orientabile l’accesso all’area di lavoro è ottimo e viene assicurato un buon flusso dei trucioli e un trasporto delicato.

Nastro pezzi finiti

Con il raccoglipezzo i pezzi finiti vengono depositati su un nastro. Il nastro è temporizzato per evitare la sovrapposizione dei pezzi molto complessi.

Sistema monitoraggio rottura utensile EMCO

Il monitoraggio rottura utensile avviene valutando l’impiego dei singoli motori d’azionamento.  Un elevato impiego può segnalare usura o rottura utensile, mentre un minimo impiego può segnalare un utensile mancante.

Sonda misurazione utensile

La sonda misurazione utensile montata nell’area di lavoro misura gli utensili in torretta all’interno della macchina. Può essere orientata automaticamente.

Impianto filtro a carta con pompe refrigerante alta pressione

In caso di necessità si può avere come opzione una pressione refrigerante di 25/40/60/80 bar. Questo consente l’impiego di utensili con refrigerante interno.



Rotoclear S3 per visione interna

Finestra di visualizzazione incollata all’interno del vetro di sicurezza.
Il disco rotante allontana il liquido refrigerante verso l’esterno, lasciando libera la visione del processo di lavorazione.
Versione: ROTOCLEAR S3
Retrofit a cura del personale EMCO!

Automation

Caricatore di barre corte EMCO SL 1200

Con il caricatore EMCO SL1200, EMCO offre la soluzione perfetta per spostamento e carico di barre fino ad una lunghezza massima di 1200 mm.

Il vantaggio: ridotto ingombro e brevi tempi di carico grazie alle corse ridotte.

Il controllo è perfettamente integrato nell’interfaccia macchina.

Scarico attraverso il contromandrino

Pezzi lavorati lunghi e sottili possono essere trasportati fuori dalla macchina attraverso il contromandrino.

Il trasporto dei pezzi lunghi può avvenire in diversi modi.

Possono rotolare su una superficie inclinata o essere immagazzinati per mezzo di un nastro temporizzato.

Software/Control

Sinumerik 840D sl incl. ShopTurn ed EMCONNECT
Sinumerik & emcoNNECT emcoNNECT incluso nella macchina standard Con un click è possibile passare dall'app emcoNNECT al controllo numerico Visualizzazione a schermo intero a a barra laterale

Il Sinumerik 840D sl è un sistema CNC universale e flessibile. Grazie ad un'ampia gamma di funzionalità, è adatto all'utilizzo in quasi tutte le tecnologie. Il Sinumerik 840D sl stabilisce standard in termini di dinamica, precisione ed integrabilità nelle reti.

Con Sinumerik 840D sl avrete:

  •     massime prestazioni e flessibilità
  •     apertura coerente
  •     protezione personale e macchina estremamente efficace

Punti di forza:

  • Programmazione del contorno libera
  • Impostazione rapida dell'origine con sonde
  • Panoramica del piano di lavoro
  • Lavorazione su superficie cilindrica
  • Correzione utensile 3D
  • Velocità di lavorazione grazie a tempi brevi di elaborazione blocchi

Dettagli visibili Dettagli nascosti
EMCONNECT - Assistente di processo digitale
Per produrre di più ed essere più efficienti.

EMCONNECT è un buon sistema per chi inizia la produzione digitale: l'accesso a tutte le informazioni e i sistemi importanti è centralizzato, dalla macchina. La centralina CNC e quindi la gestione della macchina restano inalterate.
Sul pannello EMCONNECT sono raccolti, in modo molto chiaro e compatto, lo stato, i dati e la modalità operativa della macchina. La base hardware della centralina emcoNNECT è un display Multi-Touch da 22", un PC industriale + tastiera incl. tasti HMI-Hot semplice e intuitiva con interfaccia utente ottimizzata per touchscreen. 

Incluso di serie nella versione macchina Siemens (Siemens 840D sl).
 

Dettagli visibili Dettagli nascosti
Esprit (optional)
Mantenete il controllo della vostra produzione con la sincronizzazione programmi, la simulazione dinamica e il riconoscimento collisione del Sistema ESPRIT.

ESPRIT: Avete la possibilità di lavorare contemporaneamente la parte anteriore e posteriore del pezzo con uno, due o più utensili di tornitura e fresatura. Se applicate ESPRIT per sfruttare il potenziale della vostra produzione di tornitura, i tempi ciclo verranno drasticamente ridotti e i pezzi verranno lavorati completamente con una sola presa del pezzo. ESPRIT comprende molteplici cicli di lavorazione e cicli per la gestione pezzo – dal primo avanzamento barra e presa del pezzo grezzo, alle lunette e fino alla troncatura e raccolta.

Settori di applicazione:

  • Programmazione completa per torniture convenzionali e multiassi
  • Programmazione CNC completa per una tornitura da 2 fino a 22 assi
  • Centri tornitura-fresatura multitasking e macchine con asse B
  • Tornitura, fresatura e foratura
  • Sincronizzazione completa e verifica
  • Lavorazioni multitasking
  • Programmazione flessibile asse B
  • Lavorazione simultanea del pezzo in 5 assi

Simulazioni

  • Simulaizone a secco con rappresentazione dinamica del volume
  • Grafica dinamica ombreggiata dell'intera area macchina
  • Riconoscimento collisione di utensili, attacchi utensile, grezzi e dispositivi di presa
  • Simulazione in tempo reale di mandrini, torretta, asse B e utensili
  • Confronto nominale-effettivo del pezzo

Dettagli visibili Dettagli nascosti
EMCO CPS Pilot (optional)
L'EMCO CPS PILOT è un EMCO macchina virtuale sul PC. L'utente lavora da una postazione di programmazione esterna con l'immagine della macchina in modalità di simulazione.

CPS: In questo modo, è possibile scrivere, testare e ottimizzare o programmi CNC in anticipo. Tutto questo, con lo scopo di minimizzare i tempi di allestimento della macchina, per renderla produttiva.

  • Comportamento tra macchina e PC identico al 100 %
  • Controllo collisioni per sistemi di bloccaggio, pezzi, utensili, portautensili e componenti macchina
  • Le collisioni possono essere previste e anticipate in modo affidabile al 100 % (e non solo durante il funzionamento della macchina).
  • Massimizzazione delle ore di produzione sulla macchina
  • Bilanciamento ottimale di entrambi i sistemi utensili 
  • Retrosimulaizone e ottimizzazione dei programmi CNC esistenti
  • Diminuzione della percentuale di scarto
  • Ideale per la formazione interna degli operatori e la lavorazione (nessun fermo macchina!)
  • Costi di formazione estremamente bassi, in quanto l'interfaccia utente è identica a quella della macchina

Dettagli visibili Dettagli nascosti

Download